Tutti giù in cantina 2017 – Conosciamo i protagonisti: Valerio Peroni e Alice Occhiali

Valerio Peroni e Alice Occhiali sono due attori e pedagoghi teatrali italiani e saranno i protagonisti di due interventi durante la terza edizione di “Tutti giù in cantina – Festival della Cultura del Vino”, entrambi sabato 9 settembre:

ore 18.30 “IUT – Incursione Urbana Teatrale” di e con Valerio Peroni e Alice Occhiali

ore 21.00 “In vino veritas, letture per palati raffinati” con Valerio Peroni e Alice Occhiali. ORTO BOTANICO

Conosciamoli meglio…

Dopo percorsi artistici differenti si incontrano nell’anno 2013 durante l’esperienza professionale all’interno della compagnia teatrale internazionale”Altamira Studio Teater” in residenza presso il Nordisk teaterlaboratorium/Odin Teatret di Holstebro.

Questo progetto teatrale trasversale li trova coinvolti in diverse attività : performance di strada, performance site-specific, concerti teatrali, organizzazione di eventi teatrali pubblici e privati, teatro comunitario, organizzazione e gestione di laboratori per bambini, adolescenti e adulti, workshop per giovani attori in formazione.

Parallelamente, durante questi tre anni, insieme, portano avanti i loro studi di ricerca sul training dell’attore, sperimentando nuove tecniche ed incrementando il loro bagaglio conoscitivo grazie all’incontro con maestri di varie discipline (teatro fisico, danza, arti marziali, canto).

Nel 2016 lasciano “Altamira Studio Teater” e la Danimarca e cominciano insieme il loro percorso indipendente.

Valerio Peroni affiancato da Alice Occhiali fonda il gruppo di ricerca teatrale Studio Suler, creando uno spazio libero di scambio dove giovani attori si incontrano condividendo esperienze e tecniche acquisite in ambiti teatrali diversi.

Con questo gruppo e indipendentemente organizzano residenze teatrali, workshop per giovani attori, partecipano a festival di teatro di strada e creano performance site specific.

Dopo una breve parentesi lavorativa e di studio a Berlino, dove creano e organizzano il loro workshop teatrale “Body Reminds”, attualmente hanno debuttato con una nuova produzione teatrale dal titolo “Lunghe notti”. Questo progetto è stato realizzato nell’ambito della Residenza Multidisciplinare della Bassa Sabina, annualità 2016. In attuazione alle disposizioni dell’art. 45 – “Residenze” del D.M. 1 luglio 2014.

Di seguito e in primo piano Alice e Valerio in alcuni scatti di Francesco Galli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *